Illustramente,
Primo festival dell’Illustrazione
per l’infanzia in Sicilia

I EDIZIONE – “C’era una volta un re, bafè, biscotto e minè”, 1-3 GIUGNO 2012

Illustramente nasce nel 2012, con l’idea di catalizzare l’attenzione sulla Sicilia e farla diventare sede per workshop, mostre, seminari che abbiano come tema l’illustrazione per l’infanzia. Unendo a ciò la diffusione di temi legati alle tradizioni siciliane con il rispolvero di filastrocche, poesie, fiabe in dialetto e non, da illustrare, per ricreare una “identità siciliana” nei bambini e soprattutto una loro memoria per il futuro e professionalità nei giovani che nutrono la passione per la professione di illustratore per l’infanzia.
Questa prima edizione vuole occuparsi delle tradizioni culturali e storiche della Sicilia per trasmettere un’identità siciliana alle nuove generazioni.
“C’era una volta un re, bafè, biscotto e minè”, il titolo di una filastrocca siciliana di cui si sta perdendo memoria ed ora sottotitolo di questa prima edizione di Illustramente.
Un unico filo conduttore sarà l’ispirazione per le illustrazioni che compongono  una mostra che è stata allestita durante le tre giornate di Cospladya C&G, con l’obiettivo di creare una vetrina per i giovani illustratori che hanno trovato nel mondo dell’infanzia una strada di espressione.
La mostra così realizzata non ha finalità di lucro e vuole essere un momento d’incontro e confronto tra gli artisti, e tra questi e gli operatori del settore.
L’evento a carattere non competitivo è stato riservato ad artisti che operano nel settore dell’illustrazione per l’infanzia o che intendono avvicinarsi ad esso.
Con la partecipazione di Paolo Domeniconi, Gianluca Garofalo, Antonio La Malfa e Lucia Scuderi.
Rosanna Maranto
Direttore artistico di Illustramente